Rosso Pompeiano

Strato dopo strato riuscire a percepire la velatura di mistero che ogni cromatismo del rosso di Pompei possa nascondere. Eleganti tocchi di spatola definiscono la storia di un fregio pittorico mentre nell’intorno pervade la ieraticità della storia. Emozione di rosso vestita al cospetto di antiche superfici pittoriche.

tecnica/supporto

stucchi e pigmenti minerali su legno

dimensioni in cm – (b)x(h)x(s)

81 x 110

anno

2006

valore stimato

1540€

— ho riscoperto il rosso

— il rosso diventa amore

— visioni di linee sinuose

— tenersi armonicamente in equilibrio

— una melodia dolce mi allevia